Archivi tag: Dragut

Gioan Maria Olgiati « ingegnero » in Corsica e a Capraia tra il 1539 e il 1554

   

Pubblicato in Il Cinquecento | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Dragut rais, corsaro barbaresco

È ora in libreria il mio nuovo libro:   Il libro si può acquistare a Capraia presso l’Agenzia Parco, e nelle principali librerie italiane. Si può anche acquistare tramite i seguenti siti di vendita on-line: http://www.deastore.com http://www.unilibro.it http://www.libreriauniversitaria.it  

Pubblicato in Il Cinquecento | Contrassegnato , , | Lascia un commento

1620 – Un campanile ed un portico per la chiesa della Madonna del Porto

 I Capraiesi, fin dai tempi più antichi hanno sempre avuto una particolare devozione per la Madonna, che professavano nella chiesa della Madonna del Porto (oggi chiamata anche chiesa dell’Assunta). La chiesa era stata gravemente danneggiata nel 1540, quando Dragut sbarcò … Continua a leggere

Pubblicato in Il Seicento | Contrassegnato , , | Lascia un commento

1540-1545 – Jacomo di Capraia riscatta la moglie e la figlia

Il 15 giugno 1540 Giannettino Doria sorprende la flotta barbaresca di Dragut, nella baia della Girolata in Corsica, mentre i corsari sono intenti a spartirsi i prigionieri che avevano fatto nelle precedenti razzie a Gozo (arcipelago maltese), Capraia, e a … Continua a leggere

Pubblicato in Il Cinquecento | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento