Archivio dell'autore: Roberto Moresco

Francesco Chiama, un epigono della marineria capraiese

  Nella seconda metà dell’Ottocento, con l’avvento delle grandi navi a vela e lo sviluppo della navigazione a vapore la marineria capraiese perse la sua ragione di esistere anche perché Capraia era stata inclusa nei servizi postali del regno di … Continua a leggere

Pubblicato in Il Novecento, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Un ricordo di Paolo Karim Amirfeiz

Karim ci ha lasciati: il suo lungo viaggio in questo mondo è finito.  Oggi potremmo pensare che lo aveva previsto, quando, lo scorso anno, si era impegnato a scrivere e a far pubblicare la sua autobiografia (“Un lungo viaggio: Teheran, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Per una storia dell’emigrazione capraiese: il grande esodo verso la Corsica

Quando nel 1767 i Corsi di Pasquale Paoli occupano Capraia, per gli abitanti dell’isola inizia una nuova storia. L’occupazione corsa non dura a lungo: Pasquale Paoli nel maggio del 1769 viene sconfitto dai Francesi a Ponte Novu e anche Capraia … Continua a leggere

Pubblicato in L'Ottocento | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Un testamento del 1684: Giuseppe Cunio lascia soldi, case, e palmenti ai suoi nipoti

Giuseppe Cunio figlio di Domenico, fa parte di una delle più grandi ed antiche famiglie capraiesi del suo tempo.[1] È un pescatore e probabilmente possiede una imbarcazione da pesca. Con la sua attività ha raccolto una discreta fortuna che gli … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento