Archivi tag: Pirati e Corsari

Capraiesi a Tunisi nel Seicento: schiavi, rinnegati, giannizzeri e commercianti

  Nel 1568 resasi vacante la reggenza di Algieri, il sultano Selim II nomina il corsaro Euldj Alì pascià e beylerbey di Algeri. Nel gennaio del 1570 Euldj Alì occupa Tunisi e scaccia dalla città Moulay Ahmed della dinastia degli … Continua a leggere

Pubblicato in Il Cinquecento, Il Seicento | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento